Monica Guerritore
L'anima buona di Sezuan
Teatro Masini - da venerdì 15 a domenica 17 novembre

di BERTOLT BRECHT

traduzione di Roberto Menin

e con Matteo Cirillo, Alessandro Di Somma, Enzo Gambino,
Nicolò Giacalone, 
Francesco Godina, Diego Migeni, Lucilla Mininno

regia di MONICA GUERRITORE
(ispirata all’edizione di Giorgio Strehler, Milano 1981)

una produzione
La Contrada Teatro Stabile di Trieste
e ABC Produzioni
in collaborazione con ATA Carlentini

INCONTRO CON GLI ARTISTI: sabato 16 novembre alle ore 18 
presso Ridotto del Teatro Masini (Piazza Nenni, 2).
L'ingresso all'Incontro con gli Artisti è gratuito.

 

Nella capitale della provincia cinese del Sezuan giungono tre dèi alla ricerca di qualche anima buona e ne trovano solo una, la prostituta Shen Te, che li ospita per la notte. Il compenso inaspettato per tale atto di bontà è una tonda sommetta, mille dollari d'argento, ossia, per Shen Te, la possibilità di vivere bene. Ma il compenso è accompagnato dal comandamento di continuare a praticare la bontà. La povera Shen Te apre una tabaccheria e si trova subito addosso uno sciame di parassiti, falsi e veri parenti bisognosi, esigenti fino alla ferocia, da cui è costretta a difendersi. Per farlo, una notte, si traveste da cugino cattivo, Shui Ta, spietato con tutti.

A complicare la situazione però interviene l’amore…

“Nell'Anima buona di Sezuan c’è un piccolo popolo di abitanti di un luogo che è tutti i luoghi del mondo: essi appaiono come buffi, straniti e imperiosi ‘personaggi’ più veri e precisi che nel mondo reale. Nel mio spettacolo sarà forte l’influenza del mio Maestro: soprattutto nel concetto che l’essere umano si rappresenta perché, attraverso la rappresentazione, qualcuno lo capisca, lo accolga, lo compianga e forse gli dia una soluzione finale. Nell’Anima buona c’è tutta la tenerezza e l’amore per gli esseri umani costretti dalla povertà e dalla sofferenza a divorarsi gli uni con gli altri ma sempre raccontati con lo sguardo tenero e buffo di chi comprende. In questi anni durissimi solo il teatro può raccontarci dal di dentro, rendendoci consapevoli delle maschere ringhianti che stiamo diventando. Mettere in scena la meravigliosa parabola di Brecht risponde alla missione civile e politica del mio mestiere. Teatro civile, politico, di poesia.” (Monica Guerritore)

Calendario spettacoli

venerdì 15 novembre ore 21:00
sabato 16 novembre ore 21:00
domenica 17 novembre ore 21:00

Teatro Masini

Piazza Nenni, 3
48018 Faenza (RA)
0546 21306
teatromasini@accademiaperduta.it

Prevendite
sabato 26 ottobre e da venerdì 15 novembre dalle ore 10 alle ore 13 presso la Biglietteria del Teatro Masini (festivi esclusi). Nelle sere di spettacolo la Biglietteria aprirà alle ore 20.

Prenotazioni telefoniche (tel. 0546 21306):
da lunedì 28 ottobre dalle ore 10 alle ore 13 (festivi esclusi).
Non si accettano prenotazioni telefoniche negli orari di apertura serale della Biglietteria.
In caso di esaurimento dei posti, non si effettuerà la prevendita diurna dei giorni di spettacolo. 

Vendita online (Vivaticket)
da domenica 27 ottobre. L’acquisto online dei biglietti è possibile fino a due ore prima dell’orario di rappresentazione, salvo l’esaurimento dei posti al momento delle prevendite e delle prenotazioni telefoniche o per diverse disposizioni della Direzione del Teatro. 

NB: i biglietti prenotati telefonicamente e le ricevute della vendita on-line dovranno essere permutati con il regolare biglietto SIAE entro 30 minuti dall’orario di inizio dello spettacolo. 

Prezzi:

Primo settore (Platea, Palchi di I e II ordine, Palchi di III ordine centrali)

Intero  € 27 / 25*
Over 65 e Under 29    € 24 / 22*
Under 14    € 12

Secondo settore (Palchi di III ordine laterali e di IV ordine)

Intero € 23 / 22*
Over 65 e Under 29   € 21 / 19*
Under 14   € 12

Loggione (Over 14)

Settore unico € 15 / 13*

*Prezzi scontati per titolari di Abbonamenti alla Stagione 2019/2020 del Teatro Masini e possessori di YoungER Card.

Il costo del servizio prevendita/prenotazione è di € 1 per ogni biglietto acquistato/prenotato.
Sul prezzo dei biglietti acquistati online, sarà applicata un’ulteriore maggiorazione da parte del fornitore del servizio (Vivaticket - tel: 0545 915000). 

PROMOZIONI SPECIALI

  • “ABBONAMENTO STUDIO”
    Speciale Scuole e Università

Carnet per 7 spettacoli: euro 35
Gli spettacoli di questo speciale Carnet sono: L’anima buona di Sezuan, Mastro Don Gesualdo, Chi vive giace, Tartufo della rassegna PROSA + La scuola delle mogli e fedeli d’Amore, Storia di un oblio della rassegna CONTEMPORANEO.

  • REGALO DI COMPLEANNO Novità!

Il giorno del proprio compleanno, presentando un documento, ingresso omaggio per lo spettacolo in programma.

AVVERTENZE GENERALI: 
la Direzione del Teatro si riserva di apportare modifiche che cause di forza maggiore imporranno. 
Per alcuni spettacoli potrà esserci l’eventualità di non garantire la medesima disposizione di posti acquistata a causa di particolari esigenze di allestimento richiedenti modifiche all’assetto del Teatro stesso.